Modulo in caricamento, attendere...

Modulo: pages, Dimensione: 14,12 Kb

27 Febbraio 2013

Service Nazionale

I giovani e la sicurezza stradale.

Il Lions Club Umbertide ancora con i giovani per l’educazione alla sicurezza stradale

“I Giovani e la sicurezza stradale” l’iniziativa del Club tenutasi oggi presso l’Istituto di Istruzione Superiore Leonardo Da Vinci di Umbertide.

Continua l’impegno del Lions Club Umbertide al fianco ed a sostegno dei giovani e delle istituzioni che li vedono protagonisti. Il Presidente del Club Dott. Mauro Tarragoni Alunni ha infatti tenuto a sottolineare e concretizzare il forte impegno del sodalizio al fianco dei giovani con un’interessantissima iniziativa.

L’evento si è svolto nei giorni scorsi presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Leonardo Da Vinci” di Umbertide ed ha coinvolto gli studenti delle quarte classi, cioè coloro ormai prossimi al conseguimento della patente di guida per gli autoveicoli.

I ragazzi hanno così avuto modo di ascoltare le stimolanti e puntuali relazioni del Vice Comandante della Polizia Municipale di Umbertide Giuliano Sabbiniani, dell’istruttore di scuola guida la Silvia Migliorati e del dirigente medico dell’Azienda Ospedaliera di Perugia Dott. Alfredo Villa, Officer Distrettuale Lions per l’impegno civico.

I relatori hanno quindi illustrato i comportamenti da tenere, sia a livello attivo, che passivo, anche con riferimento alle abitudini di vita affinché la sicurezza stradale non sia più vista come irrealizzabile chimera, ma come obiettivo raggiungibile con semplici gesti quotidiani. Una sfida che è tanto più facile vincere quanto più i gesti quotidiani diventino (sane) abitudini.

Così, come non ricordare che sono 13.500 ogni anno e che negli ultimi anni sono stati 135.000 i giovani tra i 15 e i 24 anni che perdiamo ogni anno sulle strade del nostro Paese; o perché perdono la vita, o peggio perché (e sono la maggior parte), rimangono gravemente invalidi e destinati a passare tutto il resto della loro vita in condizioni precarie.

Di fronte a questi numeri, che evidenziano un vero e proprio problema sociale il Lions Club International ha sentito l’esigenza di attivarsi in prima persona, con l’obiettivo di cercare di contenere questa tragedia e di fornire strumenti semplici ed allo stesso tempo incisivi per combatterla: stare al fianco dei giovani, mettersi al tavolo con loro per discuterne. Il progetto è quindi diventato Service Nazione del Multidistretto Lions 108 Italy e lo scopo della campagna è quello di promuovere la cultura della sicurezza stradale e di ridurre, di conseguenza, il numero di morti e feriti da incidente stradale.

Quindi, tanto per fare esempi: corretto uso dei sistemi di protezione individuale (cinture e seggiolini per bambini), moderazione della velocità, informazione sul consumo di alcool e di droghe e sulle loro conseguenze, rispetto dei pedoni. Il tutto sostanziato da numeri e statistiche, che nel caso di specie non sono certo soltanto numeri, ma danno la dimensione di quanto è concretamente possibile fare.

Ancora una volta è stata espressa grande soddisfazione dal Dirigente scolastico Prof.ssa Franca Burzigotti per quanto riguarda il tema trattato e per il coinvolgimento degli studenti, grazie anche al prezioso contributo Prof.sse Sonia Venturi e Giuliana Contadini, che hanno coordinato lo svolgimento dell’iniziativa.

Raffaello Agea

Addetto Stampa Lions Club Umbertide

   

   

 

 

Utenti registrati: 3
Registrati oggi: 0
Utenti online: 0
Visitatori online: 61
Ultimo iscritto: admin

Lingua identificata:
IT
Cambia lingua


Nessun link presente!

Realizzato con base Openasp 2.0 - GPL License - homepage
CSS valido!