Modulo in caricamento, attendere...

Modulo: pages, Dimensione: 14,12 Kb

02 Dicembre 2017

Concorso “Un poster per la Pace”: il Lions Club Umbertide premia le opere realizzate dagli studenti della Scuola Media Mavarelli Pascoli

Anche quest’anno il Lions Club Umbertide ha proposto agli studenti della Scuola Media Mavarelli Pascoli il grande concorso internazionale ed i ragazzi hanno risposto presenti con una numerosissima partecipazione.

 

Il sodalizio tra il Lions Club Umbertide e la Scuola Media Mavarelli Pascoli di Umbertide si rinnova di anno in anno con un’iniziativa che ormai è diventata quasi “istituzionale”.

E’ ormai più di un decennio che gli studenti dell’istituto partecipano al concorso “Un Poster per la Pace” del quale il Lions Club Umbertide si fa promotore sul territorio.

La partecipazione, come in passato, è stata più che numerosa, poiché sono stati quasi 130 i ragazzi che si sono cimentati con matite e colori.

Per i non addetti ai lavori il concorso prevede la realizzazione di un “poster” a colori sul tema della pace, che ogni anno viene declinato in modo diverso e che che nell’occasione era “Il futuro della Pace”. Agli studenti, quindi, si chiedeva di interpretare graficamente la loro idea del futuro della pace.

Come invece gli addetti ai lavori sanno, i disegni scelti da ogni club partecipano ad un’ulteriore selezione distrettuale (cioè del Distretto 108L, che comprende Umbria, Lazio e Sardegna) con scelta di un’opera che parteciperà ad ulteriori selezioni nazionali ed internazionali.

Alla fine, nel corso del Lions Day alle Nazioni Unite che si tiene tutti gli anni a New York presso la sede dell’ONU, viene premiata l’opera risultata vincitrice; una manifestazione che consente al suo giovane autore di parteciparvi inseme ai propri familiari (ovviamente ospiti) e di percepire un premio di 5.000 dollari.

La selezione del Club umbertidese alla quale hanno partecipato anche la Dirigente s Scolastica e gli insegnanti di Arte e Immagine, ha permesso di scegliere tre lavori tra i tanti, ma è proprio il caso di dire che non vi siano vincitori e che, anzi, i vincitori siano tutti coloro hanno realizzato i poster e che a vario titolo hanno partecipato alla manifestazione.

Per l’occasione, vale a dire per svelare i tre lavori al pubblico, nei giorni scorsi gli insegnanti hanno preparato un breve spettacolo musicale e di recitazione nel quale si sono esibiti un foltoo gruppo di studenti; un momento molto intenso e partecipato da parte del numeroso pubblico presente (docenti, genitori e ragazzi), che ha introdotto tutti al momento clou.

Ed ecco i premiati: al primo posto Cristina Ceccagnoli, interprete di una splendida fusione tra sport e pace e di un loro cammino congiunto; al secondo posto Giacomo Agazzi, che è partito dalle mani di un uomo dalle quali nasce un albero di pace; al terzo posto Costanza Agea, che dalle mani di uomini e donne appartenenti a tutte le  razze ha fatto nascere un bambino con le sembianze di tutte le etnie.

Il Presidente del Lions Club Umbertide Rolando Pannacci ha ringraziato per il successo tutta la scuola indistintamente, mentre la Dirigente Scolastica Prof.ssa Maria Gabriella Bartocci e gli insegnanti di Arte e Immagine Prof.ssa Giuliana Agostinelli e Prof. Maurizio Albanesi hanno avuto modo di complimentarsi con tutti i partecipanti ed hanno espresso la loro viva soddisfazione per il momento di inclusione ed aggregazione; e tutti insieme si sono dati appuntamento all’anno prossimo.

Il Presidente Pannacci ha inoltre sottolineato la grande importanza che quest’anno riveste il concorso, essendo ancora in corso le celebrazioni per il centenario dalla fondazione del Lions Club International; celebrazioni che trovano una delle loro massime espressioni nell’impegno quotidiano per la pace cui tutti, a partire dai più giovani, possono e debbono contribuire.

 

 

 

 

 

 1° Classificato  Ceccagnoli Cristina

 

2° Classificato Agazzi Giacomo

 

3° Classificato Agea Costanza

 

Utenti registrati: 3
Registrati oggi: 0
Utenti online: 0
Visitatori online: 9
Ultimo iscritto: admin

Lingua identificata:
IT
Cambia lingua


Nessun link presente!

Realizzato con base Openasp 2.0 - GPL License - homepage
CSS valido!